Geometri e Asl assieme per la sicurezza nei luoghi di lavoro

Views : 1298
Embed Code

Il coordinatore della sicurezza ha il compito di progettare l’elaborato delle coperture degli edifici nei cantieri edili, e ne è responsabile durante la fase di esecuzione. Al fine di fornire ai propri iscritti un valido strumento guida cui affidarsi nelle vesti di coordinatori della sicurezza il collegio dei geometri di Firenze ha curato la pubblicazione del volume “criteri ed esempi progettuali di percorso, accesso e transito in sicurezza su copertura, in trattenuta totale, conformemente al decreto legislativo n 81/2008 ed al dprgt 75 del 18 dicembre 2013”, realizzata con la collaborazione dell’Asl regionale, presentato e distribuito al convegno sul tema.
Le cosidette morti bianche sono un fenomeno famigerato nel nostro paese, secondo i dati dell’Osservatorio indipendente di Bologna le morti sul lavoro dall’inizio dell’anno sono ben 665, dati aggiornati a Mercoledì 15 Dicembre, 4 in più dello scorso anno. I decessi causati da cadute dall’alto sono 85. Dati impressionanti e che danno la misura di una vera e propria emergenza, la pubblicazione del collegio si configura dunque come mezzo si di crescita professionale ma anche e sopratutto di prevenzione del rischio.