Edilizia, recuperare più che costruire

Views : 1366
Embed Code

Il 60% del patrimonio immobiliare nazionale versa in condizioni di obsolescenza; composto per il 56% da edifici adibiti a residenziale, il 55% sono manufatti che hanno quarant’anni. Tradotto, una fetta consistente del costruito è antecedente alla crisi petrolifera del ‘73, con prestazioni energetiche quattro volte superiori ai limiti attuali. A ciò si affiancano le nuove esigenze odierne e l’attenzione crescente nei confronti dell’ecosistema. Ecco spiegata l’esigenza del recupero edilizio dell’esistente…..